Saltar al contenido

CUPCAKES DÍA DEL PADRE

CUPCAKES DÍA DEL PADRE

Dato che la festa del papà si celebra tra qualche giorno, ho preparato dei cupcake molto semplici e deliziosi. Ho colto l’occasione per darvi qualche trucco in modo che possiate preparare dei cupcake spettacolari a casa. Inoltre, ho preparato una decorazione speciale per l’occasione: ci riuscirete sicuramente!

Non c’è bisogno di aver paura, possiamo tutti ottenere un cupcake perfetto. La prima cosa che dobbiamo fare è conoscere molto bene il nostro forno, con questo abbiamo già guadagnato una parte molto importante. Molte volte la temperatura interna del forno non è quella impostata dal termostato, per questo motivo dovremo regolare la temperatura fino ad ottenere quella ideale, anche se la cosa più affidabile è sempre utilizzare un termometro per il forno, quindi non ci saranno dubbi!

Un altro fattore chiave nella preparazione di qualsiasi cupcake è l’utilizzo di ingredienti di alta qualità, dalla farina alla vaniglia. Tutto questo è fondamentale perché la consistenza e il sapore siano perfetti.

 

INGREDIENTI NECESSARI PER FARE I CUPCAKE:

  • Farina. Di solito usiamo farina di grano tenero. Eviteremo l’uso di farina di spugna o di lievito, in quanto hanno già incorporato il lievito chimico e non abbiamo questa quantità extra nelle ricette.
  • Lievito chimico. Questo è l’ingrediente che farà lievitare i nostri cupcake nel forno, poiché viene attivato dal calore.
  • Olio. Si può usare qualsiasi olio, purché sia morbido. A me personalmente piace usare l’olio di girasole perché non dà un sapore forte all’impasto.
  • Burro. Useremo il normale burro non salato. Sconsiglio l’uso di burro salato, in quanto ogni produttore ne usa una proporzione diversa e potremmo finire con i cupcake salati.
  • Latte. E’ preferibile usare latte intero perché il grasso che ha darà più succosità ai cupcake.
  • Uova. Utilizzare sempre le dimensioni indicate nella ricetta, di solito sono medie.
  • Zucchero. Ingrediente essenziale per addolcire i nostri impasti.

 

CONSIGLI PER LA PREPARAZIONE:

– Gli ingredienti che useremo saranno tutti a temperatura ambiente.
– Peseremo tutti gli ingredienti correttamente prima di iniziare la ricetta.
– Preriscalderemo il forno almeno 15 minuti prima di iniziare a preparare i cupcake. È importante che quando si mettono in forno, la temperatura all’interno sia quella indicata nella ricetta.
– Setacciare sempre la farina insieme al lievito. Se setacciamo la farina otteniamo un impasto soffice. È vero che una volta si può aver gettato la farina senza setacciarla e non sarà successo nulla, ma possono sempre esserci dei grumi ed è molto spiacevole trovarne uno nella tortina. È importante anche setacciare il lievito insieme alla farina, in modo che si integri uniformemente in tutta la pasta.
– Se la ricetta che state per preparare contiene cacao in polvere, la setacceremo sempre.
– Aggiungete le uova una ad una e non integrate la successiva fino a quando la precedente non sarà totalmente integrata. In questo modo l’impasto sarà più uniforme.
– Una volta aggiunta la farina, batteremo a bassa velocità per non battere troppo l’impasto, e in questo modo otterremo che la torta non sarà dura e appiccicosa.

– Utilizzeremo sempre uno stampo rigido specifico per i cupcake, in modo da evitare che le capsule si aprano durante la cottura. Ho usato uno dei migliori stampi da forno, vale la pena investirci perché è qualcosa che dura una vita, ma funziona qualunque cosa sia fatta di alluminio o antiaderente, l’importante è che sia rigida.

– Non riempiremo i cupcake più di 3/4 della loro capacità. Se li riempiamo di più, l’impasto lieviterà troppo e avremo qualcosa di più simile a un muffin che a un cupcake.

CONSIGLI PER LA CUCINA:

– Non apriremo mai il forno mentre i cupcake sono in forno. Possiamo farlo solo dopo almeno 15 minuti.
– Cucineremo a 170-180ºC con riscaldamento su e giù. Se il vostro forno ha solo l’opzione aria, la cottura sarà a 160-170ºC.
– Se vogliamo cupcake piatti, inforneremo a 150-160ºC, se il vostro forno è con aria a 140-150ºC.

CONSIGLI PER LA CONSERVAZIONE:

– Possiamo mantenere i cupcake a temperatura ambiente per 3-4 giorni senza problemi. Li conserveremo in una specifica scatola di cartone per cupcake o in una tortina, coperta dalla sua cupola.
– Per conservare più a lungo i nostri succosi cupcake possiamo immergerli in uno sciroppo leggero.

Ricetta dei cupcake alla vaniglia

INGREDIENTI:

100 ml di olio morbido (di oliva o di girasole
)200 grammi di zucchero bianco3
M180
grammi di farina di frumento1
cucchiaino da tè e mezzo lievito chimico100
ml di latte intero1
cucchiaio di pasta alla vaniglia

PREPARAZIONE:

Preriscaldare il forno a 170ºC.

Setacciamo la farina insieme con il lievito, la riserviamo.

Mescolare l’olio con lo zucchero fino a quando non è completamente integrato. Aggiungete le uova, una ad una, e non aggiungete la successiva fino a quando la precedente non sarà totalmente integrata. Aggiungere la farina e sbattere a bassa velocità, in modo da non superare l’impasto. Aggiungere il latte e la vaniglia e mescolare bene.

Distribuire l’impasto nelle capsule e cuocere per 20-22 minuti, o fino a quando non lo si punge con uno stuzzicadenti al centro e ne esce pulito.

Togliete i cupcake dal forno e lasciateli riposare per un massimo di 5 minuti nello stampo. Poi, metteteli su una rastrelliera per raffreddarli completamente.

Per preparare le cravatte per la decorazione, basta allungare il fondant e tagliare con l’aiuto di un coltello un pezzetto a forma di cravatta. Il collo della camicia sarà un rettangolo sottile e allungato di fondant, che taglieremo anche con l’aiuto di un coltello e non sarà lungo più di 6 cm, lo piegheremo dandogli la forma desiderata. E questo è tutto! Non resta che mettere le fascette sul cupcake.